Il Bonus Casa 2020

Ribattezzato il Bonus Casa 2020 che fa parte del Decreto Rilancio, Decreto Rilancio DL 34/2020, che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 19 maggio 2020 e che viene esteso sino al 30 giugno 2022 solo per gli interventi di efficienza energetica per le case di edilizia popolare, fissa le regole per ottenere una detrazione fiscale del 110%, divisa su 5 anni, di quelle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione effettuati tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021.

Il Super Bonus al 110% si applica a tutti gli interventi di risparmio energetico realizzati sugli interi edifici, di proprietà condominiale o privata e riguardano lo sconto in fattura, la cessione del credito di imposta.

Le modalità di trasmissione delle asseverazioni all’ENEA per gli interventi eseguiti e le agevolazioni vengono estese anche alle seconde case e sono valide anche per gli interventi su due unità immobiliari e per quelli di interventi su efficenza energetica con demolizione e ricostruzione.

Il Super Bonus al 110% sull’isolamento termico vale anche per le superfici opache orizzontali, verticali e inclinate, e quindi per i solai e per tutte le tipologie di tetti e si applica a tre classi di intervento per il risparmio energetico realizzati sugli interi edifici, di proprietà condominiale o privata.

VAI ALLA BROCHURE SUPER BONUS 110% – INFORMATIVA DELL’AGENZIA DELL’ENTRATE

Possono usufruire dell’agevolazione i condomini, le associazioni e società sportive dilettantistiche, le organizzazioni non a scopo di lucro e di utilità sociale le organizzazioni di volontariato alcune persone fisiche, gli Istituti Autonomi Case Popolari, le cooperative di abitazione a proprietà indivisa.

Pubblicato in Pillole immobiliari

venerdì Ott 02 10:51 am

Nessun commento

Apri la Chat
Richiedi informazioni...